“L’unione fa la forza”


FILASTROCCA DELL’AMICIZIA:

Dice un proverbio dei tempi andati
“Meglio soli che male accompagnati”.
Io ne so uno più bello assai:
“In compagnia lontano vai”.
Dice un proverbio, chissà perché:
“Chi fa da solo fa per tre”.
Da questo orecchio io non ci sento:
“Chi ha cento amici fa per cento!”.
Dice un proverbio ormai da cambiare:
“Chi sta solo non può sbagliare!”.
Questo, io dico, è una bugia:
“Se siamo tanti si fa allegria!”
Gianni Rodari

Quante fantastiche avventure puoi vivere con il tuo gruppo di super-amici!

Immagina di partire insieme a loro in missione e di fare amicizia con dei simpatici personaggi che possano darti utili informazioni per sconfiggere i dispettosi pidocchi…

Mai come in questo momento storico siamo chiamati a riflettere sull’importanza della cooperazione ai fini del superamento di questioni riguardanti il bene della collettività, di cui tutti siamo parte integrante.

Ciò costituisce il nucleo fondamentale del concorso “L’unione fa la forza”.

Il problema della pediculosi infatti, per essere superato con successo, necessita di una serie di azioni che, se non condivise, non potranno mai raggiungere l’obiettivo sperato.

Attraverso la partecipazione al concorso, gli alunni e le alunne avranno dunque la possibilità di scoprire i benefici e gli stimoli veicolati dal gioco di squadra.

COSA SVOLGERE?

Gli alunni per realizzare il loro elaborato dovranno:

  • inventare un nome fantasioso per il loro team di supereroi e uno slogan che riassuma la missione nella lotta contro i pidocchi
  • rappresentare graficamente i supereroi (umani e non) e la missione

scegliendo liberamente tra:

  • Un DISEGNO;
  • Un COLLAGE;
  • Una FOTO*

*per motivi di Privacy si richiede di non inserire fotografie che ritraggano i volti delle persone.

scrivere una breve descrizione dell’obiettivo che la propria missione si prefigge per abbattere i falsi miti sulla pediculosi.

IL PREMIO:

L’impegno di ogni alunno partecipante darà all’intera classe la possibilità di vincere 1.500 euro da utilizzare per l’acquisto di nuove attrezzature e dotazioni digitali utili anche per la didattica a distanza.

COME PARTECIPARE?

Il concorso è da intendersi di classe ma gli elaborati realizzati dagli alunni potranno essere frutto sia di lavoro individuale sia di lavoro collettivo.

Ogni classe aderente potrà dunque presentare più di un elaborato.

I lavori potranno essere inviati entro e non oltre il 13/04/2021:

su questo sito cliccando qui

alla mail hededrin@scuolattiva.it

via Whatsapp al numero 348 1342863.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL REGOLAMENTO

CLICCA QUI PER LEGGERE IL REGOLAMENTO